Royale' Creative

facebook twitter vimeo

Tendenze

Christies Lingerie: seduzione e ironia tra Burlesque e Pin Up

Per l'inverno 2012 la sofisticata casa di intimo propone una collezione estremamente sexy e retrò. Per sciogliere la morsa di freddo polare, niente di meglio dei capi 'bollenti' della linea Naori, che prende spunto dal cabaret osé anni '40 e '50.
Redazione/TB - 02/02/2012

Titolo: Collezione Christies inverno 2012
Fonte: Christies
Se siete a caccia dell'intimo giusto per San Valentino date uno sguardo all'ultima collezione di Christies Lingerie, che per l'autunno inverno 2011-2012 propone una serie di capi ad alto tasso di seduzione sia nella linea Naori, sexy e sfrontata, che nella linea Chantal, raffinata ed elegante, o nei capi Mon Amour, ammiccanti e sensuali.

Tutte le collezioni giocano con sapienza sulla trasparenza del pizzo e la setosità dei tessuti lucidi, che accarezzano o fasciano il corpo a seconda dei casi. Donne aristocratiche e sensuali vestono i capi della linea Christies che, giocando con il passato, ancora una volta strizza l'occhio all'universo del burlesque e alle sue suggestioni e per farlo utilizza tessuti pregiati abilmente miscelati con dettagli preziosi, pizzi, sete, tulle e marabù, per esaltare tutte le potenzialità del corpo femminile. La linea Chantal gioca con l'effetto plissé che presenta ricami in pizzo sia tono su tono che in contrasto di nuances. 

La proposta Mon Amour è, tra tutte, la linea più romantica: tanti i contrasti di colore come il rosso o il grigio e l'avorio, il marrone e il beige, il nero e il grigio. Anche questa collezione celebra la sensualità femminile, includendo però anche il lato più dolce della donna. Nonostante il romanticismo delle linee e dei clori, però, è proprio in Mon Amour che troviamo i capi più audaci, come ad esempio lo stringivita, un bustino steccato che si annoda al corpo con balza plissé. Non mancano all'appello abbiamo guêpière e corpetti con coppe preformate stile push up.

Anche la linea Naory guarda al passato, rivisitando per l'inverno 2012 sia i capi ammiccanti e ironici dell'universo Burlesque, che quelli sexy e irriverenti delle Pin Up anni '40 e '50. Bellissimi e sinuosi questi capi di lingerie dalle linee vintage, che tanto ricordano quelle indossate dalla mitica Betty Page. Guêpière con lacci, corpetti con pizzi in due colori accompagnati da reggicalze, giarrettiere e collant autoreggenti, sottolineano al massimo la sensualità e la femminilità. Completi top a balconcino, slip e microslip si alternano a culotte, alle sottovesti e ai body di tulle trasparente. I corpetti presentano intrecci frontali e fiocchetti maliziosi, e i babydoll arricchiscono una collezione nata per stuzzicare la fantasia di coppia...


[Naori Lingerie, Autunno Inverno 2011-2012]

I capi della serie Chantal puntano sull'effetto plissettato in tessuto jersey e sono impreziositi da raffinate decorazioni in filo dorato. Avorio e nero per le proposte tono su tono, blu e marrone per i capi a contrasto, dove i ricami lievemente floreali variano a seconda del tessuto base. Molteplici i modelli, dall'intramontabile reggiseno con ferretto, al push-up, coordinabili a slip di altezze diverse, alla brasiliana, alla culotte, al perizoma stringhe o allo string classico.  

Tirando le somme, è il tulle finemente arricchito da preziosi ricami che distingue le collezioni proposte da Christies per l'autunno inverno 2011-2012. Capi dal sapore romantico o dichiaratamente osé sono proposti sempre in contrasto di colore come avorio/rosa tenue, grigio/avorio, marrone/beige e nero/grigio. Insomma, per trascorrere un San Valentino 'caldo', non avete che l'imbarazzo della scelta tra i tanti modelli proposti della raffinata casa di lingerie che segnano a perfezione la silhouette femminile, pronunciandone le forme.

bullet hover email hover menu arrow