Royale' Creative

facebook twitter vimeo

Protagonisti

Tebro mostra i gioielli di Gaia Caramazza. Spazio Margutta: "La ripartenza è sinergia comune"

Fino a domenica 12 Luglio nella storica Maison romana sarà possibile ammirare le creazioni preziose dalle Collezioni di Gaia Caramazza. Un’iniziativa di ripartenza post lockdown organizzata da Tebro Biancheria dal 1867 e Spazio Margutta
Francesca Nanni - 09/07/2020
Titolo: La jewelry designer Gaia Caramazza durante il live workshop
Fonte:
Warning: Illegal string offset 'fonte_1' in /web/htdocs/www.nannimagazine.it/home/admin/gestione_news.php on line 1052
di FRANCESCA NANNI - "I miei occhi oggi avevano una luce diversa. Dopo un lungo periodo di lockdown ho potuto fare ciò che amo in serenità e questo mi ha dato una grande energia". Blu intenso come il cielo limpido dopo un brusco temporale. Gli occhi della designer Gaia Caramazza, l’8 luglio scorso durante la live performance da Tebro in collaborazione con Spazio Margutta, hanno tradito una gioia anche troppo contenuta dal garbo che contraddistingue questa giovane artigiana orafa. 

Creare…Per un intero giorno, accolti dall’eleganza e dalla raffinatezza dell’home living & design e dei tessuti della Maison Tebro, dove stampa e ospiti hanno potuto ammirare da vicino il processo di realizzazione di vari gioielli, soprattutto la creazione della scultura gioiello realizzata proprio per Tebro, partecipando attivamente all’esecuzione manuale di una creazione artigianale. Un'esperienza unica che ha reso possibile far diventare tutti “jewelery design per un giorno” grazie alle sapienti e pazienti indicazioni di Gaia Caramazza. Non solo. Fino a domenica 12 Luglio infatti, nelle sale e nelle vetrine della Maison Tebro sarà possibile ammirare una selezione di creazioni preziose da cinque Collezioni.


[Un momento del live workshop di Gaia Caramazza]

Questo è stato il “live workshop” fortemente voluto dalla neonata partnership tra Tebro Biancheria dal 1867 storico negozio di Roma e Spazio Margutta di Grazia Marino e Antonio Falanga, da anni incubatore, promotore e ufficio stampa di brands Made in Italy: un respiro potente che torna pian piano ad alimentare una creatività vorace, irrefrenabile, compulsiva che il lockdown ha messo pesantemente a rischio in tutti i settori, quello del fashion system in particolare. Una risposta concreta ad un momento storico minato di incertezze ma non impossibile da vivere facendo squadra, come mi spiega Grazia Marino: “Ripartire significa condividere. L’appuntamento di questo pomeriggio vuole essere una risposta ad una ripartenza che non è solo una parola ma azione all'insegna di sinergie comuni, del territorio. Insieme ripartiamo da qui, dall’arte, dall’artigianato, dal made in Italy”.


[Home living by Tebro e gioielli by Gaia Caramazza]

Made in Italy come quello rappresentaot dall’arte orafa di Gaia Caramazza che con il suo brand “GAIA Italian Handmade Jewellery” è sicuramente una delle più affermate creative italiane del settore, stabilmente presente nella kermesse di Altaroma, molto stimata da stampa, buyer nazionali ed internazionali per le sue preziose creazioni realizzate con le antiche tecniche di micromodellazione in cera e banchetto per collezioni dal design unico e gioielli pregiati, protagonisti di una storia ricca di seduzione e femminilità. Peculiarità queste che hanno affascinato anche Stefano Pizzolato Ceo di Tebro, che ha sostenuto questo progetto di ripartenza e di condivisione dopo il lockdown.

Una realtà storica quella di Tebro che dalla sua nascita nel 1867 come una delle aziende tessili più esclusive di Roma, fornendo la casa Reale, la città del Vaticano, le famiglie nobili romane, e molte delle più importanti famiglie del centro sud d’Italia. Oggi è una società che opera nel settore tessile della biancheria per la casa e dell’intimo notte uomo, oltre ad essere uno dei principali fornitori per importanti luxury hotels italiani ed esteri.


[Workshop "Jewelry Designer per un giorno"]


[Home living and design by Tebro]


[Gioielli dalle collezioni Petra ed Equilibrio vs Follia by Gaia Caramazza]


[Gioielli collezione Equilibrio vs Follia per Lei e per Lui by Gaia Caramazza]


[Stefano Pizzolato, CEO di Tebro Biancheria dal 1867]


[Grazia Marino, Brand Manager Spazio Margutta]
 

bullet hover email hover menu arrow